InterEssere - InEsergo

Title
Vai ai contenuti
ARTICOLI MENO RECENTI

Dell'amore puro

Gli occhi degli animali e la nostra umanità smarrita

La ferita dell'umiliazione

La terza ferita evolutiva

C'è ancora domani

La rivoluzione silenziosa: il dialogo “a bocca chiusa” tra generazioni

Il vecchio e il conclave delle ombre

Quando un incontro casuale svela il lato oscuro della notte di Valpurga

Tra mente e anima

L’analisi bioenergetica come chiave di accesso al benessere

Jules Verne e l’epopea vandeana

Il libro “fantasma” di Verne e il primo genocidio della Storia Contemporanea

Gold pop era

Tra melodie indimenticabili e la sfida del presente musicale

Il grande scacchiere globale

Le forze occulte della guerra in Medio Oriente

Detenuto, in fondo

Tu stai in galera. Io no

Ponte Morandi: la verità è un anelito a prezzo di costo

Genova vuole credere nella giustizia. Genova vuole rispetto per i suoi morti. Genova chiede la Verità.
InterEssere
19 Febbraio 2024 - InterEssere

La quarta ferita evolutiva
 
La ferita del tradimento
 

“Nessuno può farti più male di quello che fai a te stesso”
M. Gandhi

La quarta ferita che andremo ad esplorare, e che viene definita ferita del tradimento, si proietta nella maschera del controllore.

La persona che vive il tradimento ha la sensazione di sentirsi spesso pugnalata alle spalle tanto da provare sfiducia e diffidenza verso tutti coloro che le si avvicinano. E così, per sganciarsi da questa credenza e alleggerire questo faticoso stato d'animo, pensa che controllando ogni situazione ed esperienza possa trovare quella sicurezza e rassicurazione che cerca disperatamente.

La ferita da tradimento nasce tra i due e i quattro anni d'età, ed è attivata, come nella ferita da abbandono, dal genitore di sesso opposto che vìola la fiducia o non sostiene una connessione amorevole con il proprio figlio. Ciò succede quando il bambino, che prova una forte adorazione nei confronti di un genitore e che inconsciamente crede di potersi [...]
30 Gennaio 2024 - InterEssere

Oltre il sintomo

La psicosomatica, formata da Psiche (in greco Anima) e Soma (in greco Corpo), implica la consapevolezza che non ci sia divisione tra l’uno e l’altra ma che siano semplicemente due diversi livelli vibratori della stessa energia.

Ogni disagio vissuto a livello fisico, mentale, emotivo oppure energetico è in realtà espresso contemporaneamente su tutti gli altri piani, anche senza esserne consapevoli. Non ha senso, pertanto, focalizzarsi esclusivamente sull’eliminazione di un sintomo [...]
24 Dicembre 2023 - InterEssere

La ferita dell'umiliazione

Ricordati che la causa principale della presenza di qualsiasi ferita proviene dalla nostra incapacità di perdonarci ciò che abbiamo fatto a noi stessi o che facciamo subire agli altri. Ci è difficile perdonarci perché di solito non ci accorgiamo neppure che ci vogliamo male
Lise Bourbeau

La terza delle cinque ferite evolutive è quella dell'umiliazione e si incarna nella maschera del masochista. Chi vive questo condizionamento si sente inferiore, schiacciato, sminuito. [...]
04 Dicembre 2023 - InterEssere

Tra mente e anima

“E guarirai da tutte le malattie,
perché sei un essere speciale,
ed io, avrò cura di te”
La Cura, Franco Battiato


Esiste una forte correlazione tra il disagio fisico e gli stati emotivi. Visto che anche la medicina ufficiale oggi asserisce che molte patologie sono psicosomatiche, com’è che la mente potrebbe parlare al corpo (tanto da modificarne lo stato di salute) se l’energia non fosse qualcosa di attinente all’essere umano? [...]
20 Ottobre 2023 - InterEssere

Le 5 ferite emozionali (2)

"A ciascuno il compito di trasformare le proprie ferite in punti di inserimento per le ali"
M. J. Sullivan - scrittore

"Le ferite sono luoghi in cui la luce entra in te"
J. Rumi - poeta persiano

La seconda ferita emotiva è l'abbandono e porta con sé la maschera del dipendente. Rispetto ad altre, la ferita d'abbandono, anche se si differenzia da una persona all'altra e può attivarsi in diversi periodi [...]
30 Settembre 2023 - InterEssere

Guarire attraverso la vulnerabilità

“La vulnerabilità non è una debolezza, un’indisposizione passeggera, o qualcosa di cui possiamo scegliere di fare a meno. La vulnerabilità non è una scelta. La vulnerabilità fa parte del nostro stato naturale come una sottocorrente continua e immutabile. Fuggire dalla vulnerabilità vuol dire fuggire dall’essenza della nostra stessa natura. Il tentativo di essere invulnerabili è il vano tentativo di diventare qualcosa che non siamo e, soprattutto, di chiuderci alla nostra comprensione del dolore degli altri. Fatto ancora più grave, nel rifiutare [...]
18 Giugno 2023 - InterEssere

Le 5 ferite emozionali

"Una maschera non nasconde un volto, nasconde una ferita"
Miguel Angel Arcas

Nei miei articoli precedenti ho parlato del tentativo da parte del bambino di non perdere l'amore dei care giver, attraverso la costruzione di una personalità lontana dalla sua essenza, diventando così ciò che gli altri si aspettano da lui.
Questa credenza ha inizio quando il bambino, in momenti precisi della sua infanzia, vive alcune esperienze dolorose che nel lungo [...]
01 Giugno 2023 - InterEssere

Amore e mindfulness

28 Aprile 2023 - InterEssere

Senza punizioni né ricompense
12 Aprile 2023 - InterEssere

Il Disturbo Ossessivo Compulsivo da Relazione
20 Febbraio 2023 - InterEssere

Internal Family Systems

12 Febbraio 2023 - InterEssere

Sesso e intimità

08 Gennaio 2023 - InterEssere

Il critico interiore

28 Dicembre 2022 - InterEssere

20 Novembre 2022 - InterEssere

09 Novembre 2022 - InterEssere

21 Settembre 2022 - InterEssere

La Teoria Polivagale

10 Settembre 2022 - InterEssere

Il bambino interiore ferito

31 Luglio 2022 - InterEssere

Educazione che arricchisce la vita

03 Luglio 2022 - InterEssere

La terapia bioenergetica

22 Maggio 2022 - InterEssere

Due parole sull'amore

15 Maggio 2022 - InterEssere

La ragione non ce l'ha nessuno

10 Aprile 2022 - InterEssere

Io sono un altro te

01 Aprile 2022 - InterEssere

Le meraviglie della comunicazione empatica
Torna ai contenuti