Storie - InEsergo

Title
Vai ai contenuti
ARTICOLI MENO RECENTI

Dell'amore puro

Gli occhi degli animali e la nostra umanità smarrita

La ferita dell'umiliazione

La terza ferita evolutiva

C'è ancora domani

La rivoluzione silenziosa: il dialogo “a bocca chiusa” tra generazioni

Il vecchio e il conclave delle ombre

Quando un incontro casuale svela il lato oscuro della notte di Valpurga

Tra mente e anima

L’analisi bioenergetica come chiave di accesso al benessere

Jules Verne e l’epopea vandeana

Il libro “fantasma” di Verne e il primo genocidio della Storia Contemporanea

Gold pop era

Tra melodie indimenticabili e la sfida del presente musicale

Il grande scacchiere globale

Le forze occulte della guerra in Medio Oriente

Detenuto, in fondo

Tu stai in galera. Io no

Ponte Morandi: la verità è un anelito a prezzo di costo

Genova vuole credere nella giustizia. Genova vuole rispetto per i suoi morti. Genova chiede la Verità.
STORIE
04 Febbraio 2024 - Storie

Sotto il mantello umano: i ricordi di un'anima selvaggia
 
A strisce nere
 

Non so cosa mi sia successo. Ero di sicuro una tigre o un animale simile, come un giaguaro. Credo che fossi una femmina. Ne sono quasi sicuro. E adesso eccomi qua. La mia è una vita trapiantata, strappata al suo habitat.

Volete sapere cosa è successo? Mi sono svegliato umano, e questo è quanto. Adattarmi al cambiamento mi è riuscito abbastanza bene, così in fretta che quasi nessuno se n'è accorto. Ho tanti amici umani, e tra questi alcuni sanno, altri no, ma ormai nessuno pensa abbia importanza. Naturalmente qualcuno nel tempo si è allontanato. Questo mi dispiace molto. Ho fatto degli sforzi per infilarmi quest'abito non mio, nel quale mi ritrovo da un po' di tempo. E non ho artigli o denti che possano far male. Vorrei solo che si riconoscesse quanto sia grande l'impegno che ho messo per imparare a vivere tra voi. Se mi è rimasto qualcosa della mia passata condizione? Eccome.

L'altro giorno, ad esempio, mentre aprivo il cassonetto per buttare la spazzatura, ho visto correre un ragazzo, ma non era una corsa sportiva, non aveva scarpe o equipaggiamento adatto. [...]
03 Gennaio 2024 - Storie

La Divina Commedia di J.

Un tonfo, un urlo. Dio era veramente furioso ed era soltanto martedì. Gladis, la sua segretaria, era in preda al panico, non sapeva esattamente cosa fare e chi chiamare, San Pietro era in vacanza e nessuno era in grado di fare qualcosa quando l’umore del Capo era così pessimo.
Nessuno avrebbe voluto essere al posto di Gladis, nessuno. Ma era il suo lavoro, suo padre era amico di Dio e si era molto impegnato per farla assumere.

Gladis entrò nell’ufficio di Dio [...]
10 Dicembre 2023 - Storie

Il vecchio e il conclave delle ombre

C'era una volta un parco pubblico; un parco urbano, piccolo, poco più che quattro alberi e due scivoli. Forse uno scivolo, uno solo, ma due molle con cavallini, quelle sì. Un vecchio della zona ci andava spesso, sempre alla tarda e insieme a un cane, guardandosi intorno per tutto il tempo, semplicemente perché si sentiva troppo vecchio per andare in giro con il sacchetto con la merdina del cane dentro.

Fino alla presente sera gli era andata benissimo. E poi… [...]
09 Novembre 2023 - Storie

Detenuto, in fondo

“E nella notte nera come il nulla,
a un tratto, col fragor d’arduo dirupo
che frana, il tuono rimbombò di schianto:
rimbombò, rimbalzò, rotolò cupo,
e tacque, e poi rimareggiò rinfranto,
e poi vanì. Soave allora un canto
s’udì di madre, e il moto di una culla”.
Giovanni Pascoli, Il Tuono


Rimbomba in un lungo e spoglio corridoio qualsiasi passo e il gelido schiaffo [...]
03 Novembre 2023 - Storie

Tra prosa e porno

Alla fine, cos’è il talento? Basta nascerci? Un dono divino? Dato a che pro? A che scopo?

Nel mio caso si può veramente dire che io sia bravo a fare qualcosa? O, piuttosto, è tutta una questione di squallida matematica e di sistema metrico decimale?

Mi chiamo B. e faccio l’attore Porno, sono il migliore? Probabile. Ho meriti? No. È solo una questione di nascita, come nascere dalla parte giusta del mondo e cercare di affermare [...]
05 Ottobre 2023 - Storie

Tempo

Dalla finestra poteva vedere banchi di nuvole transitare in cielo, vaporose e un po' sbiadite. Sembravano navi alla deriva da secoli e ormai senza più scopo né equipaggio, come lasciate a se stesse. Beccheggiavano, infatti, in quell'aria calda e ferma, con un passo esasperante. Ma tutto, in quel pomeriggio, era senza tempo: sembrava quasi di sentirlo sbadigliare. E anche lei. Di lavorare non aveva proprio voglia; ancor meno desiderava la presenza di qualcosa di caldo e vivo che stava esplorando i dintorni del suo pube. Eppure. [...]
02 Luglio 2023 - Storie

Dove vai, vacante?

Se vuoi conoscere i tuoi pensieri di ieri osserva il tuo corpo oggi.
Se vuoi sapere come sarai domani osserva i tuoi pensieri di oggi.”
(Franco Battiato “Il Cammino interminabile”, da un antico proverbio indiano)

Accade intorno a un preciso periodo dell’anno la fermentazione di una certa frenesia, la cui genesi è sia innata che indotta.
Chatwin fece leit motiv della sua opera letteraria l’analisi dell’irrequietezza [...]
28 Giugno 2023 - Storie

Io e Diego

04 Giugno 2023 - Storie

Un cinghiale

10 Maggio 2023 - Storie

I 10 Domandamenti

07 Maggio 2023 - Storie

La legge di Murphy

17 Aprile 2023 - Storie

Una processione

18 Marzo 2023 - Storie

A(h)i

03 Marzo 2023 - Storie

L'inferno

27 Febbraio 2023 - Storie

Lui, Pietrone

15 Gennaio 2023 - Storie

Il guardiano del cimitero

12 Gennaio 2023 - Storie

In volo

01 Dicembre 2022 - Storie

Denilson de Oliveira

27 Novembre 2022 - Storie

Mary Christmas

02 Novembre 2022 - Storie

Ossessione

Vai all'archivio degli articoli di STORIE
Torna ai contenuti