Musica - InEsergo

Title
Vai ai contenuti
ARTICOLI MENO RECENTI

La nuova lingua

Laboratori del pensiero per un mondo fluido e precario

Un dialogo

Storia di un incontro mai avvenuto

Il cliente mediano

Una storia di ordinaria uniformità gregaria

Niente di nuovo sul fronte occidentale

L'attualità del capolavoro di Erich Maria Remarque

Questi tempi folli

Deliri e contraddizioni di un’epoca grottesca

La Teoria Polivagale

Dietro le quinte del sistema nervoso autonomo

E' mare il Mediterraneo?

Peripli, transumanze e paradossi per capire dove siamo

Gli zombie del terzo millennio

Tra massificazione del pensiero e predizioni cinematografiche

Il bambino interiore ferito

Ovvero come scoprire (e accettare) i molteplici aspetti della personalità

Ponte Morandi: la verità è un anelito a prezzo di costo

Genova vuole credere nella giustizia. Genova vuole rispetto per i suoi morti. Genova chiede la Verità.
MUSICA
27 Ottobre 2022 - Musica

Un capolavoro senza tempo
 
La fabbrica di plastica
 
Partirei citando alla lettera le parole di un caro amico: “come soldi non ha venduto una fava, è stato un colossale flop. Anche l’idea di una copertina spoglia e semplice non ha avuto successo”.

Gli albori

Facciamo un passo indietro: un giovane cantautore si presenta sul palco dell’Ariston nell’inverno del 1995, classificandosi al sesto posto nella sezione “nuove proposte” con il brano Destinazione paradiso, incluso nell’omonimo primo album. Un sapido arpeggio di chitarra acustica di Massimo Luca introduceva la canzone, donandole un insolito (per il panorama italico) retrogusto country-blues. Il brano, così melodico e poetico, trattava in realtà la scottante tematica del suicidio. Gianluca Grignani diventa ben presto l’idolo delle teenager e l’album (contenente molti singoli) riesce a vendere due milioni di copie nel mondo, una cifra enorme specie se rapportata ai nostri giorni.

L’aspetto destabilizzante

Chi si aspettava una sorta di “remake” del primo disco rimase profondamente deluso. Il 20 maggio del 1996 venne pubblicato dalla Polygram (che oggi non esiste più) La fabbrica di plastica, anticipato da una febbrile quanto giustificata attesa. Il disco si presentava in maniera alquanto originale: nome e cognome dell’autore e titolo campeggiavano sulla copertina con dei caratteri stropicciati su un fondale che aveva l’aspetto di una specie di pergamena bruciacchiata. L’interno del booklet era a dir poco destabilizzante, con tutti i testi scritti a mano, compresi i tagli e le correzioni. Intuii che La fabbrica di plastica avrebbe rappresentato una frattura netta rispetto al recente passato dell’artista. [...]

23 Ottobre 2022 - Musica

Il modello lavorativo "Wandrè"
Sulle ali di un sogno a sei corde
“Opere di arte pop”, “sculture fruibili per la musica”, “oggetti dotati di anima propria”, “opere ribelli”. Sono le definizioni che lo scrittore Marco Ballestri attribuisce alla chitarra elettrica nelle particolari interpretazioni e rivisitazioni avvenute negli anni ‘60 ad opera di un liutaio italiano, Antonio Pioli, in arte Wandrè.  

Siamo nel luglio 2022, presso il Teatro Miotto di Spilimbergo, una cittadina in provincia di Pordenone.
Sul palco del teatro sono esposte [...]
05 Giugno 2022 - Musica

Robben Ford
Eleganza soprannaturale
Sciacca, agosto 1994. È il primo pomeriggio e non tira un filo d’aria. Sto per mettere in moto il motorino rigorosamente senza casco e con un’emozione in corpo che non riesco a controllare. Schizzo verso la zona residenziale. In un lasso di tempo minimo, zigzagando tra le auto e con la chitarra a mo’ di zaino, arrivo a destinazione in netto anticipo. Mi sta aspettando Nino, il mio primo insegnante. Le note della chitarra elettrica provenienti dal suo appartamento hanno un volume pazzesco, le sento distintamente dalla strada. Suono il campanello e faccio i gradini [...]
09 Marzo 2022 - Musica

Qualcuno mi ascolta?
Le peripezie di un insegnante innamorato della musica
Avrò avuto circa dieci anni, di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia, ma non potrò mai dimenticare i primi concerti ai quali ho assistito in compagnia dei miei genitori. Era un rituale consolidato: nei mesi estivi ci recavamo presso l’atrio inferiore del palazzo comunale della mia città natale – Sciacca – per assistere agli spettacoli serali a cielo aperto proposti di volta in volta dall’allora amministrazione locale. Si trattava di rassegne piuttosto variegate che abbracciavano generi che andavano dalla musica classica al pop, dai musical alle operette, con qualche sortita [...]
20 Febbraio 2022 - Musica

Il grande "piccolo" contenitore
Dall'epoca dei videoclip alla fama per tutti
Video Killed The Radio Star dei Buggles fu il primo videoclip messo in onda dal nascente network televisivo MTV nel 1981. Questo evento non coincide tuttavia con la nascita dei video modernamente intesi. I videoclip dei primi anni ‘80 discendono in linea diretta dai promo clip di vent’anni prima, viatici promozionali da mandare in onda durante gli show televisivi. I Beatles furono i primi con Help!, Ticket to Ride, I Feel Fine, accompagnati da riprese nelle quali i componenti del quartetto [...]
19 Dicembre 2021 - Musica

L'affaire Maneskin
Quando il rock si fa rassicurante
Fredda giornata di dicembre. Primo pomeriggio, appena uscito dall’ufficio. Me ne sto alla fermata aspettando il mio bus, imbacuccato con scaldacollo, guanti e cappello per difendermi dal famigerato ventaccio genovese e ascoltando, con le mie inseparabili cuffiette, Wiped out dei Raven, anno di grazia 1982.  

Star fermi al ritmo forsennato delle composizioni della band inglese è cosa ardua e quindi lo assecondo con un controllato [...]
29 Agosto 2021 - Musica

A spasso tra i pianeti interiori
Il viaggio multisensoriale di Elisa Montaldo nel nome della musica
“Un grande ringraziamento a tutte le persone che non si arrendono e supportano l’arte e la cultura. Abbiamo bisogno di risvegliare le menti e osservare la realtà attraverso occhi aperti per essere liberi e decidere il futuro del nostro mondo”
Elisa Montaldo

Provate per un attimo a immaginarvelo, monsieur Alex Attala. Anziano e distinto signore, figlio primogenito di un’epoca altra, ospite estivo e abituale di un lussuoso [...]
26 Luglio 2021 - Musica

La solitudine di Pompei

27 Maggio 2021 - Musica

Quei giovani ribelli quasi ottantenni

29 Marzo 2021 - Musica

Ridevamo per l’aneddoto

29 Marzo 2021 - Musica

Non è un articolo per nostalgici

31 Gennaio 2021 - Musica

Stevie Ray Vaughan, l’ultimo blues hero
29 Novembre 2020 - Musica

Eddie Van Halen, l’essenza del rock

15 Novembre 2020 - Musica

Nessun uomo è un'isola

01 Novembre 2020 - Musica

Il cinema di Samuele Bersani

26 Settembre 2020 - Musica

Chiedi chi era Janis Joplin

30 Agosto 2020 - Musica

Il tango dei Matia Bazar

05 Luglio 2020 - Musica

I giorni del futuro dei Moody Blues

Torna ai contenuti