enricopietra - inESERGO

Title
Vai ai contenuti
Enrico Pietra
05 Dicembre 2019 - Cultura
Autostrade Vs Italia
Pillole di storia surrealistica
Sulla questione Autostrade si avverte nell’aria un clima che non mi piace per niente: è il tutto contro tutti, con in mezzo i miserrimi cittadini che salgono sulle loro automobili ogni giorno. Prima del crollo del Morandi nessuno si poneva la questione se i viadotti fossero o meno in buono stato di salute [...]
17 Novembre 2019 - Cultura
Dispositivi anti-abbandono: distopia modernistica
Riflessione ad ampio raggio sulle disposizioni della legge 117/2018
Il 7 novembre scorso è entrata in vigore la legge 117/2018 recante l’obbligo per le famiglie italiane con bambini di età inferiore ai quattro anni di dotarsi di dispositivi antiabbandono. È la classica storia triste con finale conforme alla narrazione. Tralasciamo il pastrocchio giuridico tra la data prevista per l’entrata in vigore della normativa [...]
19 Giugno 2019 - Cinema
Sbatti il mostro in prima pagina
Storia, analisi e attualità di un classico del cinema italiano
Lei vede il giornalista come un osservatore imparziale. Ebbene io le dico che questi “osservatori imparziali” mi fanno pena. Bisogna essere protagonisti, non osservatori. È la Milano plumbea dei primi anni ’70 a incorniciare questo gioiello del cinema italiano di quasi cinquant’anni fa, firmato da un Marco Bellocchio [...] [continua a leggere]
29 Maggio 2019 - Musica
Visioni sonore di mondi lontanissimi
Il quartetto svedese Wintergatan, la fantasia al potere e l’utopia del sogno in musica
Avanti, c’è posto. Ma non per tutti. Wintergatan è un mondo in cui magia ed estro si accoppiano, creatività e gioco convivono la stessa dimensione. Ci sono artisti in grado di proiettare nel visibile il mondo interiore, fornendogli consistenza materica, per poi farne dono a chi nella musica ricerchi trasporto emotivo e sogni lucidi. [...] [continua a leggere]
22 Aprile 2019 - Storie
Ancora cinque secondi
Alex Zanardi: vita, crepuscolo e resurrezione di un uomo infinito
Mi vengono attribuite doti che sicuramente io ho, ma che non fanno parte esclusiva del mio repertorio. Fortunatamente. Sennò si partirebbe dal presupposto che Zanardi ce l’ha fatta perché è una specie di Superman e non è assolutamente vero: un sacco di ragazzi hanno fatto cose simili alle mie. [...]
02 Gennaio 2019 - Musica
Birkin Tree, un viaggio lungo una vita
La più importante band italiana di musica irlandese sta lavorando a un nuovo disco e ogni suo concerto è un’occasione per sognare
Irlanda, verde abbacinante e cielo, mare screziato, antiche leggende e vento. E musica. Musica per danzare, viaggiare con la mente, cospargersi di un’energia benefica. Perché questo è il senso del connubio tra note e cultura irlandese: un legame forte, indissolubile, difeso a spada tratta dalle mode e dagli influssi [...] [continua a leggere]
25 Dicembre 2018 - Musica
Ella Wishes You a Swinging Christmas
Terapia in musica per fuggire le nevrosi ed evocare il Natale
E dunque è Natale. Nel massimo rispetto di chi oggi celebra la venuta del Cristo in questo mondo, InEsergo preferisce tuttavia spostare la propria attenzione sull’origine pagana e astronomica di questa magica festività, celebrata già dai nostri antenati in epoca preistorica e protostorica. La festa del Sol Invictus, nel contesto delle [...] [continua a leggere]
06 Dicembre 2019 - Cultura
Ponte Morandi
La verità è un anelito a prezzo di costo
Chi scrive non conosce la verità, a differenza della stragrande maggioranza dell’opinione pubblica che con l’indefesso concorso dei mezzi di comunicazione ha già perfettamente chiarito a se stessa le cause della tragedia di Genova. E quindi mentalmente archiviato la questione. E aspetta un nuovo ponte in sei, otto, dodici o diciotto mesi. [continua a leggere]
18 Settembre 2018 - Musica
Una gravità che porta in cielo
Mysoginia, ultimo album della band torinese SYNDONE, fissa nuovi caposaldi nel panorama del rock italiano contemporaneo
È sempre difficile descrivere un paradosso. Farlo compiutamente implica desiderio di stupirsi, di lasciarsi sorprendere da qualcosa che per logica non dovrebbe essere e invece è. La nostra contemporaneità è irrorata da realtà ambigue e falsi positivi ma sottotraccia c’è chi combatte una lotta di classe 2.0, aggrappandosi pervicacemente a un modello di mondo che ancora contempla il pensiero, lo stupore, il coraggio dell’arte. [continua a leggere]
22 Agosto 2018 - Cultura
L'eterno ritorno dell'uguale
Il crollo del Ponte Morandi a Genova simboleggia il fallimento di un macrosistema basato unicamente sul profitto
Sta lì, sospeso, come un orizzonte interrotto, come una linea trasversale trapassata da un uragano. Dallo scorso 14 agosto, l’avveniristico ponte intestato all’architetto Riccardo Morandi che lo progettò, eretto nel 1967 e divenuto nel tempo un simbolo della città di Genova oltre che vitale via di comunicazione e snodo automobilistico, non c’è più. O peggio, c’è ancora: [...] [continua a leggere]
10 Agosto 2018 - Cultura
Quando la plastica diventa arte
La poetica dell’artista genovese Alessandro Sala tra visioni oniriche e rivestimenti dello spirito
C’è qualcosa di profondamente seducente e anche misterioso nella manipolazione di un bene di consumo ampio e indifferenziato come il PET, la plastica ricavata dal gas metano o dal petrolio e utilizzata quotidianamente per la realizzazione delle bottiglie d’acqua, delle bibite analcoliche, dei contenitori per condimenti, detergenti e così via. [continua a leggere]
15 Luglio 2018 - Musica
Il portiere alle soglie della notte
Viaggio monografico tra i solchi di una delle più crepuscolari e fiabesche ballad degli anni ‘80
È notte. Ma non ci sono paillettes e mondanità, né suggestioni luccicanti. L'oscurità qui si fa largo a colpi di valzer, tratteggiata da un sentore profondo di solitudine e poesia. Nightporter è uno di quei brani che a quasi quarant'anni di distanza dalla pubblicazione esercitano intatto il loro fascino chiaroscurale: un capolavoro di equilibrio e delicatezza che riesce poche volte nella vita anche se ti chiami David Sylvian [...] [continua a leggere]
22 Aprile 2018 - Musica
Perché i talent show rovinano la musica e come liberarsene
Resoconto e analisi di un fenomeno che ha trasformato la musica popolare in un vuoto a perdere televisivo
Prima di parlare di talent show pensiamoci un attimo. Immaginiamo che il cantante e la band di successo siano gli stessi che un paio di anni fa avevamo visto suonare dal vivo nel locale vicino a casa: dopo una bella gavetta sui palchi di pub, discoteche, bar e balere, dopo essersi fatti le ossa a suon di errori, malcontenti e stecche, dopo aver piano piano costruito un proprio sound [...] [continua a leggere]
11 Aprile 2018 - Storie
La sfera dei Betz
Indagine retrospettiva su una vicenda strabiliante e dimenticata
Florida, 26 marzo 1974. Terry Betz, studente di medicina ventunenne, insieme alla madre Gerri e al padre Antoine, ingegnere della Marina, constatano con comprensibile disappunto i danni provocati da un vasto incendio scatenatosi all’interno della loro proprietà nel Parco di Fort George Island, vicino alla città di Jacksonville. Mentre s’inoltrano tra i resti della boscaglia carbonizzata [...] [continua a leggere]
01 Aprile 2018 - Musica
Quando il rock celebra la Pasqua
Cinque canzoni indimenticabili da riascoltare e tramandare ai posteri nei giorni della Risurrezione
La Pasqua di Risurrezione è la più importante solennità religiosa del mondo cristiano. Come ogni ricorrenza che si rispetti, anch'essa determina ricadute comportamentali che condizionano il nostro modo di interpretarne la sacralità. Anche la musica popolare si è prestata, con risultati talvolta eccelsi, a fare sue alcune delle tematiche pasquali, [...] [continua a leggere]
29 Marzo 2018 - Storie
Carter, l'uragano di fiamme e salvezza
L’incredibile storia di riscatto del pugile Rubin Carter
Lesra Martin è un ragazzo di colore nato sotto una cattiva stella. Secondo di otto fratelli, nasce nel 1963 da una famiglia unita ma povera, i genitori affetti da problemi di alcoolismo; a 11 anni, sdentato e malnutrito, già lavora in un bar come garzone: le mance raccattate sono merce di scambio da cui ricavare riso e fagioli extra per i fratelli. [...] [continua a leggere]
26 Marzo 2018 - Cultura
Musica ricavata da astronomia: l'esperimento di Mark Heyer
La Via Lattea si muove a tempo di blues grazie a un astronomo americano
California, Università di Santa Barbara. Un ricercatore dall’intelletto particolarmente fervido come Greg Salvesen a un certo punto ha l’idea che ai dati grezzi delle ricerche astronomiche si potrebbero abbinare dei suoni, trasformando una scienza tradizionalmente visiva come l’astronomia in qualcosa di accessibile a tutti, anche a persone con disabilità alla vista. [continua a leggere]
22 Marzo 2018 - Cultura
Tutti spiati, inconsapevoli e felici
Il caso Cambridge Analytica e l'etica del dato: ecco perché è in atto il più grande condizionamento globale
Siamo tutti spiati. Catalogati. Studiati. Eppure, Edward Snowden ce l’aveva detto. A lettere chiare, cubitali. Ricordate Snowden? Nel 2013 questo ragazzo di trent’anni che lavorava come super consulente informatico per la NSA (Agenzia per la Sicurezza Nazionale Statunitense), mise a grave rischio l’incolumità per uno scrupolo di coscienza. [continua a leggere]
18 Marzo 2018 - Musica
Stephen Hawking e i Pink Floyd: un binomio inaspettato
Storia e curiosità delle collaborazioni dell'astrofisico inglese con la leggendaria rock band
E' il 1993 quando un’azienda di comunicazioni inglese, la BT Services, lancia uno spot televisivo in cui veicola l’idea che i maggiori successi della razza umana siano stati ottenuti grazie alla capacità di comunicare. La frase era: Per milioni di anni, l’umanità ha vissuto proprio come gli animali. Poi avvenne qualcosa che diede libero sfogo al potere della nostra immaginazione. [continua a leggere]
16 Marzo 2018 - Storie
Roberto Maini, detto gola secca
La storia di una fiaba. Una fiaba accaduta per davvero
Genova: Stazione Principe; Galleria Mazzini; Piazza Campetto; Ponte Monumentale. L’uomo si aggira tra questi quattro epicentri come fossero gli angoli di un ring immaginario, infossato su un gradino o ciondolando con l’ombrello chiuso come un gentiluomo d’altri tempi. Ha il viso emaciato e lo sguardo vagabondo, il cappotto sgualcito, sventurato come la sua stessa vita. [continua a leggere]
02 Marzo 2018 - Cultura
Mindfulness: un rivoluzionario approccio alla vita
Cos'è, a cosa serve e come si pratica la meditazione del momento che proviene dal passato remoto
Mindfulness è un termine inglese che deriva dalla parola sati, che in lingua pali (la lingua cioè in cui sono stati compilati e tramandati i testi della più antica tradizione buddhista Theravada) indica i concetti di consapevolezza e attenzione. Come già accennato nel precedente articolo, concettualmente la mindfulness si contrappone alla pratica del mind wandering: [...] [continua a leggere]
25 Febbraio 2018 - Cultura
Girovagare con la mente: il mind wandering
Scopriamo di più su una particolarissima modalità di operare del nostro cervello
“Ho lasciato l’ombrello vicino alla porta per non dimenticarlo ma uscendo sono riuscito a scordarmelo lo stesso!” “Invece che girare a destra sono andato dritto come faccio sempre”. Alzi la mano a chi non è successo almeno una volta nella vita (per non dire dieci o anche mille) di commettere un errore o avere una dimenticanza semplicemente perché nel momento della scelta non era presente. [continua a leggere]
Chiude anche l'ultima fabbrica di CD rimasta negli Stati Uniti: è la fine di un'epoca
Non è la prima volta che suona il requiem per il Compact Disc, il disco ottico che nella prima metà degli anni '80 ha portato la musica in formato digitale nelle case di appassionati e audiofili di tutto il mondo. Ma questa volta sembra davvero giunto l'atto finale. È infatti notizia di pochi giorni fa il licenziamento da parte di Sony di 375 dipendenti dello storico stabilimento di Terre Haute, in Indiana [...] [continua a leggere]
Il racconto di una vicenda indimenticabile che ha appassionato moltissime persone in tutto il mondo
Italia, 1953. È estate, fa caldo, e da un treno merci appena giunto alla stazione di Campiglia Marittima in provincia di Livorno scende un bastardino pezzato di taglia media. Nessuno lo aveva mai visto prima e nessuno sapeva come fosse arrivato lì. E’ l’inizio di una storia incredibile, toccante, che ha appassionato milioni di persone in tutto il mondo raccontata in un libro da Elvio Barlettani [...] [continua a leggere]
18 Febbraio 2018 - Musica
Il CD è morto, evviva il vinile
16 Febbraio 2018 - Storie
La storia di Lampo, il cane viaggiatore
Torna ai contenuti