Attualità - InEsergo

Title
Vai ai contenuti
ARTICOLI MENO RECENTI

Stevie Ray Vaughan, l’ultimo blues hero

A ritroso nella carriera di uno dei più grandi bluesman della storia

Molte vite, molti maestri

A ritroso tra le vite precedenti, in cerca del significato dell'esistenza

Il culto del Cargo

Storia semiseria a tratti inventata di quanto sia facile essere Dio

Povera Patria

Da Montanelli a Oakeshott: alla ricerca dell'Italia, un paese mai nato

Ritorno agli anni '80

Sulle ali della nostalgia tra musica, sogni e televisione

Mass Diaboli Media

Comprendere la manipolazione divisiva della realtà per salvaguardare il pensiero critico e superare le contrapposizioni

Sai cos'è la meraviglia?

Il viaggio nell'arte (e l'arte nei viaggi) di Stefano Faravelli: maestro di stupore

Quattro Luglio 1999

Quel giorno in cui Martin Palermo mi rubò la ragazza

Giuseppe Tornatore, l'eterna dicotomia tra sogno e illusione

Itinerario prospettico tra alcuni capisaldi del cinema italiano

Ponte Morandi: la verità è un anelito a prezzo di costo

Chi scrive non conosce la verità, a differenza della stragrande maggioranza dell’opinione pubblica [...]
ATTUALITA'
18 Febbraio 2021 - Attualità

Dalla musica alla vita, in un susseguirsi di note e intuizioni istantanee

Parliamo di improvvisazione
 
Tutti noi in un modo o nell’altro amiamo la musica. Tante volte vi sarà capitato di chiedervi, osservando i musicisti nell’espressione della loro arte, se quello che eseguono è studiato o creato all’istante, cioè improvvisato. È seducente l’idea di riuscire a prendere uno strumento in mano e creare qualcosa, una melodia, una bozza di canzone, una qualsivoglia serie di note che abbia un senso compiuto rispetto alla nostra sensibilità buttandola giù all’istante.

Ognuno di noi almeno una volta nella vita ha approcciato uno strumento musicale, spesso senza nessuna cognizione, con curiosità, magari barcamenandosi goffamente tra le corde di una chitarra o tra i tasti del pianoforte, semplicemente giocando con lo strumento; e tutti abbiamo provato un’enorme soddisfazione quando, in questa maniera così istintuale, casuale, intuitiva, siamo riusciti a individuare una combinazione di suoni piacevole all’orecchio, forse anche a quello di chi in quel momento condivideva la nostra esperienza.

Tutto ciò per un neofita potrebbe sembrare un gesto da niente: si tratta in realtà di un vero e proprio approccio all’arte dell’improvvisazione e in un certo senso dell’approccio più onesto e genuino verso questa forma di composizione istantanea. L’improvvisazione, anche nelle modalità più naif, più embrionali, quasi infantili, può regalarci un senso di soddisfazione, di creatività: la materializzazione di una serie di eventi sonori in tempo reale elargisce sempre una sensazione che anche in seguito, magari da provetti musicisti, riuscirà ad appagarci.

Ma come viene affrontato il gesto improvvisativo da chi invece ne ha sviscerato le innumerevoli potenzialità? Keith Jarret, uno dei più importanti pianisti jazz, raffinato improvvisatore, raccontando le tecniche da lui adoperate per improvvisare in modo efficace, ci dice che è sua prassi disfarsi delle abitudini esecutive consolidate, rivolgendo l’attenzione al corpo fisico, alle mani che possiedono quelle conoscenze (movimenti, gesti, tecniche) di cui lui è inconsapevole. [...]
07 Febbraio 2021 - Attualità

Pasolini, tra musica e visioni
Alice canta “La recessione” e nulla sembra più appropriato a ciò che stiamo vivendo
Rivedremo calzoni coi rattoppi
Rossi tramonti sui borghi
Vuoti di macchine
Pieni di povera gente
Che sarà tornata da Torino o dalla Germania

È il 1992. Alice nel suo Mezzogiorno sulle Alpi canta La Recessione di Pier Paolo Pasolini, poesia originariamente in friulano (poi tradotta da Pasolini stesso) musicata da Mino Di Martino. Sono passati quasi trent’anni dall’album di Alice e quasi cinquanta dal Tetro Entusiasmo del cantore di Casarsa. La storia è spesso costellata di anime in grado di intravvedere il futuro [...]
17 Gennaio 2021 - Attualità

Povera Patria
Da Montanelli a Oakeshott: alla ricerca dell'Italia, un paese mai nato
Quale domani per l’Italia?

«Per l’Italia nessuno. Perché un paese che ignora il proprio ieri, di cui non sa assolutamente nulla e non si cura di non sapere nulla non può avere un domani. Se mi chiedi che cosa sarà il domani per gli italiani, forse sarà un domani brillantissimo; per gli italiani, non per l’Italia.
Ricordo una definizione dell’Italia che mi dette un mio maestro e benefattore, il grande giornalista Ugo Ojetti: “Ma non hai ancora capito? L’Italia è un paese di contemporanei, senza antenati né posteri, perché senza memoria”. [...]
05 Gennaio 2021 - Attualità

Mass Diaboli Media
Comprendere la manipolazione divisiva della realtà per salvaguardare il pensiero critico e superare le contrapposizioni
“Gli uomini sono fatti in modo da doversi necessariamente tormentare a vicenda”
Fëdor Michajlovič Dostoevskij

“Il mondo è un grande tempio dedicato alla discordia”
Voltaire

“Quando il gregge si sbanda, il lupo acciuffa sempre qualche pecora”
(Proverbio)

Diciamocelo francamente, il giochino è svelato. Ormai è talmente palese che chi non riesce a coglierlo non so che problemi abbia. [...]
02 Gennaio 2021 - Attualità

Sai cos'è la meraviglia?
Il viaggio nell'arte (e l'arte nei viaggi) di Stefano Faravelli: maestro di stupore
“Non si può fare altro che restare stupiti quando si contemplano i misteri dell’eternità, della vita, della struttura meravigliosa della realtà. È sufficiente se si cerca di comprendere soltanto un poco di questo mistero tutti i giorni. Non perdere mai una sacra curiosità.”
Albert Einstein

“Me ne sto una intera mattinata a dipingere la scarpata che scende alla spiaggetta amata detta della ‘mezzatorre’. L’occhio della mente fisso alla bellezza dell’inorganico. […] Quando con il pennello piatto assesto la velatura orizzontale del mare [...]
22 Novembre 2020 - Attualità

Il ritorno della bellezza
Perché dal baratro nascerà un uomo nuovo
“Non si può trasformare il buio in luce e l'apatia in movimento senza emozione
Carl Gustav Jung

“Finché non saremo liberi, torneremo ancora”
Franco Battiato

“La bellezza salverà il mondo”
Principe Myškin, da “L’Idiota” di Fëdor Dostoevskij

Il buio è sceso sul mondo. È in ogni dove. Nelle strade deserte, nelle piazze, nell’assenza di profumi e sentori. [...]
14 Febbraio 2021 - Attualità

Ponte Morandi: la verità è un anelito a prezzo di costo
(2 ANNI e mezzo)
Chi scrive non conosce la verità, a differenza della stragrande maggioranza dell’opinione pubblica che con l’indefesso concorso dei mezzi di comunicazione ha già perfettamente chiarito a se stessa le cause della tragedia di Genova. E quindi mentalmente archiviato la questione. Chi scrive non fa complottismo e non ama la dietrologia. Chi scrive è un privato cittadino che ha scelto di impiegare del tempo per mettere insieme i tasselli, informarsi, leggere, cercando di capire. E ne ha ricavato una serie di contraddittorietà, a oltre due anni dal 14 Agosto 2018, pubblicate per provare a scalfire nel suo piccolo qualche lambiccata certezza e, di converso, alimentare il dubbio, l’afflato alla domanda, che è il sale della cultura e l’antefatto della verità. [...]
08 Novembre 2020 - Attualità

Il caos dall'ordine, l'ordine dal caos

06 Ottobre 2020 - Attualità

La “Elena” di Euripide, uno sguardo sulla modernità
09 Settembre 2020 - Attualità

Il favoloso mondo dell'ingenuista

13 Luglio 2020 - Attualità

Autostrade, poteri forti e macelleria sociale
14 Giugno 2020 - Attualità

Divide et impera

23 Maggio 2020 - Attualità

App immuni e braccialetti elettronici

26 Marzo 2020 - Attualità

E quindi uscimmo a riveder le stelle?

18 Marzo 2020 - Attualità

La vita ai tempi del Covid-19

03 Febbraio 2020 - Attualità

Il mostro che non ti aspetti

05 Dicembre 2019 - Attualità

Autosreade Vs Italia

17 Novembre 2019 - Attualità

Dispositivi anti-abbandono: una distopia modernistica
01 Maggio 2019 - Attualità

Il nuovo libro del Prof. Enzo Siviero

01 Febbraio 2019 - Attualità

I Pirati sono estinti e la terra si scalda
25 Novembre 2018 - Attualità

Ordine Vs. Disordine

22 Agosto 2018 - Attualità

L’eterno ritorno dell’uguale

10 Agosto 2018 - Attualità

Quando la plastica diventa arte

26 Aprile 2018 - Attualità
 
Musica ricavata da astronomia: l'esperimento di Mark Heyer
22 Marzo 2018 - Attualità
 
Tutti spiati, inconsapevoli e felici

02 Marzo 2018 - Attualità

Mindfulness qui e ora: un approccio rivoluzionario alla vita
25 Febbraio 2018 - Attualità

Girovagare con la mente: il mind wandering
Torna ai contenuti