InEsergo

Title
Vai ai contenuti
ARTICOLI MENO RECENTI

Dell'amore puro

Gli occhi degli animali e la nostra umanità smarrita

La ferita dell'umiliazione

La terza ferita evolutiva

C'è ancora domani

La rivoluzione silenziosa: il dialogo “a bocca chiusa” tra generazioni

Il vecchio e il conclave delle ombre

Quando un incontro casuale svela il lato oscuro della notte di Valpurga

Tra mente e anima

L’analisi bioenergetica come chiave di accesso al benessere

Jules Verne e l’epopea vandeana

Il libro “fantasma” di Verne e il primo genocidio della Storia Contemporanea

Gold pop era

Tra melodie indimenticabili e la sfida del presente musicale

Il grande scacchiere globale

Le forze occulte della guerra in Medio Oriente

Detenuto, in fondo

Tu stai in galera. Io no

Ponte Morandi: la verità è un anelito a prezzo di costo

Genova vuole credere nella giustizia. Genova vuole rispetto per i suoi morti. Genova chiede la Verità.
HOME
19 Febbraio 2024 - InterEssere

La quarta ferita evolutiva

La ferita del tradimento
 

“Nessuno può farti più male di quello che fai a te stesso”
M. Gandhi

La quarta ferita che andremo ad esplorare, e che viene definita ferita del tradimento, si proietta nella maschera del controllore.

La persona che vive il tradimento ha la sensazione di sentirsi spesso pugnalata alle spalle tanto da provare sfiducia e diffidenza verso tutti coloro che le si avvicinano. E così, per sganciarsi da questa credenza e alleggerire questo faticoso stato d'animo, pensa che controllando ogni situazione ed esperienza possa trovare quella sicurezza e rassicurazione che cerca disperatamente.

La ferita da tradimento nasce tra i due e i quattro anni d'età, ed è attivata, come nella ferita da abbandono, dal genitore di sesso opposto che vìola la fiducia o non sostiene una connessione amorevole con il proprio figlio. Ciò succede quando il bambino, che prova una forte adorazione nei confronti di un genitore e che inconsciamente crede di potersi [...]
14 Febbraio 2024 - Attualità

Il Fascismo del nuovo millennio

I catastrofici eventi storici di inizio secolo, le feroci guerre causate da dittature che imponevano alle masse le loro idee con forme di indottrinamento che sfociavano nella violenza e nella repressione verso chi cercava di opporsi ed esprimere idee diverse, da bambino mi hanno sempre dato l’idea di eventi legati a un passato ormai cristallizzato, fermo dentro i libri di storia, qualcosa da impacchettare ed etichettare come il lato più barbaro dell’uomo per riflettere sulle atrocità di cui è stato capace.

Eventi con nessuna possibilità di essere [...]
09 Febbraio 2024 - Attualità

La Manipolazione del Linguaggio nell'Era del Conformismo Globale

Una società mondiale che auspica un cambiamento epocale necessita di una netiquette spalmata su tutti i fronti. Per esorcizzare risvegli dal sonno della ragione dei popoli, la priorità è costruire dal basso una serie di regole civili che vengano accettate e metabolizzate. Cambiando il linguaggio si può a lungo termine intervenire sul pensiero delle persone che, poco alla volta, non sentiranno alcuna esigenza di riscatto al cospetto di qualsiasi autorità vigente, dalla politica al lavoro, dall'economia al percepirsi individualità con diritti sociali inviolabili. [...]
04 Febbraio 2024 - Storie

A Strisce nere

Non so cosa mi sia successo. Ero di sicuro una tigre o un animale simile, come un giaguaro. Credo che fossi una femmina. Ne sono quasi sicuro. E adesso eccomi qua. La mia è una vita trapiantata, strappata al suo habitat.

Volete sapere cosa è successo? Mi sono svegliato umano, e questo è quanto. Adattarmi al cambiamento mi è riuscito abbastanza bene, così in fretta che quasi nessuno se n'è accorto. Ho tanti amici umani, e tra questi alcuni sanno, altri no, ma ormai nessuno pensa abbia importanza. [...]
30 Gennaio 2024 - InterEssere

Oltre il sintomo

La psicosomatica, formata da Psiche (in greco Anima) e Soma (in greco Corpo), implica la consapevolezza che non ci sia divisione tra l’uno e l’altra ma che siano semplicemente due diversi livelli vibratori della stessa energia.

Ogni disagio vissuto a livello fisico, mentale, emotivo oppure energetico è in realtà espresso contemporaneamente su tutti gli altri piani, anche senza esserne consapevoli. Non ha senso, pertanto, focalizzarsi [...]
15 Gennaio 2024 - Attualità

Patriarcato 2.0

La sera dell’11 novembre del 2023 due giovani poco più che ventenni scompaiono nel nulla: stiamo parlando di Giulia Cecchettin e Filippo Turetta. Prontamente iniziano le ricerche e il clamore mediatico intorno alla vicenda cresce ora dopo ora. Esattamente una settimana dopo la scomparsa, ovvero il 18 novembre, viene ritrovato il corpo di una ragazza ricoperto da alcuni sacchi neri in una scarpata impervia nella zona del Lago di Barcis: si tratta, ahimè, di Giulia. Un attento esame del corpo rivelerà il macabro [...]
03 Gennaio 2024 - Storie

La Divina Commedia di J.

Un tonfo, un urlo. Dio era veramente furioso ed era soltanto martedì. Gladis, la sua segretaria, era in preda al panico, non sapeva esattamente cosa fare e chi chiamare, San Pietro era in vacanza e nessuno era in grado di fare qualcosa quando l’umore del Capo era così pessimo.
Nessuno avrebbe voluto essere al posto di Gladis, nessuno. Ma era il suo lavoro, suo padre era amico di Dio e si era molto impegnato per farla assumere.

Gladis entrò nell’ufficio di Dio [...]
Torna ai contenuti