serenadefilippi - InEsergo

Title
Vai ai contenuti
ARTICOLI MENO RECENTI

La vacuità dell’ indispensabile

Il teatro e la fantasmagoria della modernità

Eterno Don Giovanni

Pulsioni e desideri dietro la maschera del seduttore

Il caso Zanfretta

L’odissea di un uomo sequestrato dal mistero

Siamo fatti di musica

Il valore delle note nel paese dove l’arte è divertimento

Robert Johnson

Le sei corde del diavolo

Il dramma è donna

Antigone e Didone, antiche eroine della modernità

Ridevamo per l’aneddoto

L’Estetica bianca di Lucio Battisti e Pasquale Panella

Paolina

"Invecchiando si perdono molte cose che, prima, ignoravamo di avere" (Carlo Gragnani)

Il palco è nudo

L’agonia del teatro nell’epoca del distanziamento a comando

Alla ricerca del proprio ritratto

L’accettazione del diverso tra cinema e psicanalisi

Ponte Morandi: la verità è un anelito a prezzo di costo

Genova vuole credere nella giustizia. Genova vuole rispetto per i suoi morti. Genova chiede la Verità.
Serena De Filippi
09 Maggio 2021 - Libri
Eterno Don Giovanni
Pulsioni e desideri dietro la maschera del seduttore
“In Don Giovanni, mio padrone, tu puoi vedere il più grande scellerato che ha mai messo piede in terra, un forsennato, un figlio d’un cane, un diavolo, un turco, un eretico, che non crede né al Cielo, né all’Inferno, né al lupo mannaro [...]. A fare un matrimonio non ci mette né tanto né quanto; è la sua trappola particolare per acchiappare le belle donne [...]
01 Aprile 2021 - Attualità
Alla ricerca del proprio ritratto
L’accettazione del diverso tra cinema e psicanalisi
Una sera decisi di andare con mia cugina al cinema. Sì, avete capito bene, quelle sale buie dove un tempo la gente si recava per assistere alle proiezioni di immagini in movimento, esperienze che sembrano confinate in un limbo sempre più lontano da noi. Era una sera di dicembre del 2019 e in programmazione [...]
25 Febbraio 2021 - Libri
Jane Eyre
Il femminismo in età vittoriana
Nel 1847 Charlotte Bronte regala alla cultura letteraria un vero e proprio capolavoro: Jane Eyre, un romanzo scritto in forma autobiografica che racconta le travagliate vicende di una giovane orfana vissuta nell’Inghilterra vittoriana. È un’epoca caratterizzata dal maschilismo che traduce gli atteggiamenti di dominanza [...]
17 Gennaio 2021 - Attualità
Povera patria
Da Montanelli a Oakeshott: alla ricerca dell'Italia, un paese mai nato
«Per l’Italia nessuno. Perché un paese che ignora il proprio ieri, di cui non sa assolutamente nulla e non si cura di non sapere nulla non può avere un domani. Se mi chiedi che cosa sarà il domani per gli italiani, forse sarà un domani brillantissimo; per gli italiani, non per l’Italia. [...]
10 Dicembre 2020 - Cinema
Noi e Annie
Da Woody Allen a Zygmunt Bauman, l'amore e il cinema nel tempo dell'effimero
Vincitore di quattro premi Oscar e un Golden Globe, “Annie Hall”, titolo che in Italia conosciamo come “Io e Annie”, è il film che nel 1977 consacra Woody Allen come uno dei più grandi registi dell’epoca contemporanea. Le motivazioni sono ovvie: l’abbattimento della quarta parete che permette allo spettatore [...]
Torna ai contenuti